Monsignor Alfredo Peri Morosini

nato il 12.03.1862, ordinato vescovo il 17.04.1904, morto il 27.07.1931

Nato il 12 marzo 1862 a Lugano, ordinato sacerdote il 15 agosto 1885 a Lugano. Dopo alcuni anni d'insegnamento al Seminario Maggiore di Lugano, ne trascorse sei (1888-1904) nella diplomazia vaticana fin quando venne eletto Vescovo titolare di Arca e Amministratore Apostolico del Ticino il 28 marzo 1904 e consacrato il 17 aprile successivo a Roma. Il 29 dicembre 1916 rinunciò al governo della diocesi.. Muore a Solcio di Lesa il 27 luglio 1931. é sepolto nella Cripta del Santuario del Sacro Cuore in Lugano. Incoraggiò l'insegnamento religioso nelle scuole promulgando il nuovo Catechismo diocesano, promosse i restauri della Cattedrale, la celebrazione del primo Sinodo diocesano e di tre Congressi eucaristici diocesani.

Lo stemma: Justitia et Pax

Parti al I d'azzurro un grappolo di tre pere d'oro, stelo e foglie verdi, alla testa d'oro un'aquila di sabbia (armi della famiglia Peri), al II d'azzurro al bastone nodoso verde posato in bande, sostenente due volpi d'argento, il secondo rovesciato, camminante verso destra, in testa d'oro con un'aquila di sabbia coronata in oro (armi della famiglia Morosini). Il Prelato ha portato anche i due blasoni inquartati o ognuno separatamente.

Omelie
Lettere Pastorali e Varie